MC Vicenza

L’idea di fondare un nuovo motoclub nasce da un gruppo di amici che diretti al Salone di Milano per visitare l’EICMA 2007. Poteva esserci occasione migliore di un lungo viaggio in un affollato treno in una così uggiosa stagione?

Al nostro ritorno ci siamo informati per gli adempimenti necessari e finalmente una sera di dicembre è stata fondata l’ Associazione Sportiva dilettantistica Motoclub Vicenza.

Nonostante il territorio vicentino sia prolifico di piloti e motoclub, la nostra idea era quella di riunirci tra  amici sotto l’idea del divertimento, della passione comune, dello stare insieme e creare un gruppo eterogeneo non di piloti ma di persone.

Il primo anno è partito così con poco più di venticinque licenze, pochi sponsor, tante belle idee, tanta passione.

Ora, dopo tre anni di successi, la passione è la stessa, le idee sono state parzialmente realizzate, gli sponsor hanno sempre rinnovato lo loro fiducia nei nostri confronti e i soci sono quadruplicati.

Se  secondo anno siamo arrivati a una cinquantina di soci, nel 2009 quasi un centinaio, nel 2010 stiamo riscontrando ancora più adesioni.

Il Motoclub non ha mai puntato sui risultati, non ha mai richiesto “punti” ai suoi piloti ma nonostante tutto i risultati non sono venuti a mancare. Nella classifica assoluta di motoclub del campionato Veneto di motocross abbiamo inaspettatamente raggiunto il terzo posto, ad un solo punto dal secondo.

Il Motoclub ha patrocinato la prima prova di trofeo Italia UISP Motard disputata nel marzo 2009 nel circuito internazionale di Jesolo (VE), ha fornito il proprio appoggio per la buona riuscita di diverse manifestazioni a carattere locale e si è sempre impegnato nel promuovere l’immagine del motociclismo trasmettendo la passione sia alle giovani leve che ai più attempati appassionati che hanno iniziato…o re-iniziato…a calcare le piste di motocross e successivamente i campi di gara.

Abbiamo sempre lavorato per garantire ai soci il migliore supporto non solo dal punto di vista tecnico, ma anche quell’incoraggiamento, quella “pacca sulla spalla”, quella buona parola al momento giusto affinchè lo sport sia vissuto con passione e sicurezza.

Non sono mancate occasioni di svago, le classiche cene annuali e l’organizzazione di sessioni di allenamento comune e di gare sociali. In queste occasioni abbiamo particolarmente apprezzato la partecipazione di molti soci e anche dei loro famigliari.

I buoni rapporti intrecciati con altri motoclub hanno favorito la collaborazione per l’assistenza ai piloti in occasione di gare di campionato.

Il motoclub ha dato la propria disponibilità per l’organizzazione di una gara di motocross UISP per l’anno 2010 e intende proseguire con lo stesso entusiasmo per la diffusione del motociclismo e la condivisione dei valori di passione, sacrificio, condivisione, amicizia sia nei campi di gara che al di fuori dell’attività agonistica.

 

Find_us_on_facebook_it